Termini e condizioni di vendita

CARBOMEA di Dell’Oso A. – Via San Martino, 23 – 42121 Reggio Emilia (RE) | P.IVA: 02701730635

L’accesso e l’utilizzo del Sito www.carbomea.com (d’ora in poi Sito) sono attività regolate dalle presenti “Condizioni Generali d’Uso” (d’ora in poi “Condizioni”).

L’accesso e l’utilizzo del Sito, così come l’acquisto di qualsivoglia prodotto e/o servizio sul Sito, sono attività che presuppongono la lettura, la conoscenza e l’accettazione di queste Condizioni, e in particolar modo delle seguenti pagine, pubblicate su questo sito: INFORMATIVA PRIVACY, FAQ.

In particolar modo, il cliente, con l’invio di un ordine attraverso questo Sito, anche nell’ipotesi che questo non venga evaso, autorizza espressamente e senza alcuna riserva, ai sensi dell’ex articolo 13 del D.Lgs n. 196/2003, CARBOMEA al trattamento dei propri dati personali, per usi amministrativi e commerciali, e accetta le condizioni elencate nell’apposita pagina denominata “Informativa Privacy”, pubblicata su questo medesimo sito.

Pertanto, chiunque accede e/o utilizza servizi sul Sito concorda con CARBOMEA che il Sito e le presenti Condizioni sono regolate dalla Legge Italiana e assoggettate alla esclusiva competenza del tribunale del luogo in cui ha sede il Titolare.

CARMOMEA adotta ogni accorgimento per evitare che siano pubblicati, nel Sito web, contenuti che possano essere ritenuti lesivi delle convinzioni civili, dei diritti umani e della dignità delle persone, in tutte le sue forme ed espressioni. In ogni caso CARBOMEA non garantisce che i contenuti del Sito siano appropriati o leciti in altri Paesi diversi dall’Italia l’accesso a tali contenuti da luoghi nei quali tali materiali sono illegali è espressamente proibito.

Coloro i quali scelgono di accedere comunque al Sito, lo fanno di loro iniziativa e saranno unicamente responsabili per il rispetto delle relative leggi locali.

Parimenti, CARBOMEA adotta ogni utile precauzione al fine di assicurare ai propri utenti che i contenuti del Sito siano accurati e non contengano informazioni non corrette o non aggiornate, rispetto alla data della loro pubblicazione, errori tipografici, per i quali é prevista, a seguito della segnalazione, la correzione nel più breve tempo possibile. Tuttavia CARBOMEA non assume nei confronti degli utenti alcuna responsabilità circa la correttezza, l’accuratezza, la completezza e l’aggiornamento di qualsiasi contenuto pubblicato sul Sito.

CARBOMEA, inoltre, non può garantire ai propri utenti che il Sito operi con continuità, senza interruzioni ed in assenza di errori o di malfunzionamenti dovuti al collegamento ad Internet. CARBOMEA declina ogni responsabilità per: eventuali problemi, danni o rischi che l’utente potrebbe incontrare nell’uso del Sito; per eventuali malfunzionamenti del sito legati alla disattivazione dei cookies nel browser dell’utente; per eventuale presenza di virus da computer o altri componenti che possono rivelarsi dannosi.

CARBOMEA potrà rettificare, o anche semplicemente aggiornare, in tutto o in parte, le presenti Condizioni, ogni qualvolta lo riterrà, a proprio insindacabile giudizio, necessario o anche, semplicemente opportuno, senza darne alcun preavviso. L’utente è in dovere di attenersi ai termini riportati in queste Condizioni, ed è tenuto, altresì, a controllare periodicamente questa pagina per verificare eventuali variazioni delle Condizioni, che diventeranno immediatamente vincolanti per l’utente, non appena pubblicate sul Sito.

L’articolo acquistato dovrà essere pagato contestualmente alla chiusura della transazione di acquisto nel caso in cui si scelga di pagare tramite bonifico bancario, Paypal o carta di credito; o direttamente al vettore nel caso in cui si scelga di pagare in contrassegno.

Il pagamento tramite contrassegno ha un costo di 5,00 € iva inclusa e potrà solo essere espletato a mezzo di contanti; quindi il vettore NON accetterà ne assegni bancari ne assegni circolari. Il costo del contrassegno (5,00€ iva inclusa) non sarà rimborsato nel caso di recesso.

Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario il cliente ha 2 (due) giorni lavorativi (incluso festivi) dal giorno successivo alla data dell’ordine per effettuare il bonifico bancario presso il nostro istituto di credito (utilizzando il seguente IBAN IT71T0100515400000000007806 intestato ad Angiolina Dell’Oso – BNL Banca Nazionale del Lavoro con causale numero di ordine) e dovrà darne comunicazione a mezzo e-mail all’indirizzo info@carbomea.com. Trascorsi i due giorni senza averne dato comunicazione l’ordine sarà annullato.

Gli ordini saranno evasi entro il primo/secondo giorno lavorativo successivo alla data di pagamento; nel caso di pagamento con bonifico bancario saranno evasi entro il primo/secondo giorno lavorativo successivo alla data di incasso effettivo del bonifico presso nostro istituto di credito.

Effetti del recesso di prodotti e materiali

L’Utente che riveste la qualità di consumatore che per qualsiasi ragione non si ritenesse soddisfatto dell’acquisto effettuato di Prodotti materiali ha diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo entro il termine di 14 giorni a decorrere dalla data di consegna del Prodotto. Al fine di recedere dal contratto, l’Utente dovrà contattare il Titolare all’indirizzo e-mail info@carbomea.com o chiamando il Servizio Clienti al numero 3773800259. L’Utente sarà informato delle modalità concernenti la restituzione del Prodotto. In caso di recesso, il Titolare rimborserà i pagamenti ricevuti dall’Utente nonché le spese di consegna senza indebito ritardo e, comunque, entro e non oltre 14 giorni dal giorno in cui l’Utente ha comunicato al Titolare di voler recedere dal Contratto. Il Titolare rimborserà l’Utente nelle stesse modalità di pagamento utilizzate dall’Utente per l’acquisto online. L’Utente deve restituire i Prodotti utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie spese, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Titolare la sua decisione di recedere. L’Utente è responsabile dell’integrità del Prodotto fin tanto che lo stesso bene si trova in suo possesso e dovrà adottare tutte le misure adeguate per preservare il Prodotto e fare tutto il possibile affinché il Prodotto sia restituito nelle migliori condizioni possibili, compreso l’imballo originale non danneggiato, i manuali di istruzioni, gli accessori, eventuali articoli separati e qualsiasi altro componente. Il Prodotto non deve essere stato oggetto di manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto. Il Titolare non prenderà in considerazione richieste di restituzione nel caso in cui il Prodotto restituito risulti malfunzionante a causa di utilizzo improprio, negligenza, danni o alterazioni fisiche, estetiche o superficiali, manomissioni o manutenzione impropria o usura e logorio.

Nel caso in cui il prodotto reso sia danneggiato, rovinato o usato, il rimborso sarà parziale, in proporzione all’integrità dell’oggetto.

Modulo tipo di recesso:

Facoltativamente, l’Utente può recedere utilizzando il seguente modulo, che dovrà essere inviato compilato in ogni sua parte all’indirizzo e-mail info@carbomea.com, prima della scadenza del periodo di recesso:

Con il presente modulo comunico il recesso dal contratto di vendita relativo ai seguenti beni:

Ordine numero:

Ordinato il:

Nome e Cognome:

Indirizzo:

E-mail associata all’account da cui e stato effettuato l’ordine:

Data:

Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a CARBOMEA – Via San Martino, 23 – Reggio Emilia (RE) 42121. In alternativa, il Cliente potrà avviare un reclamo tramite lo strumento di Risoluzione online delle controversie collegandosi al sito https://webgate.ec.europa…how&lng=IT e avviare una procedura alternativa ai tradizionali tribunali.

Legge applicabile
Per tutto qui non espressamente previsto e non disposto, le parti fanno esplicito riferimento alle normative nazionali e comunitarie, ordinarie e speciali in tema di compravendita, diritti del consumatore e e-commerce.
Il contratto di vendita s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del luogo in cui ha sede il Titolare.

Menu